Roma in poche ore? Si può fare…

Il 2 novembre mia figlia libera da impegni di scuola… quale miglior occasione per una gitarella fuori porta? Coinvolta un’amica con figlia della stessa età della mia, organizziamo una gita di un giorno a Roma, per mostrarla alle bambine; partiamo in treno da Bologna e arriviamo nella città eterna alle 10.30, perfetto orario per una tranquilla giornatina tra amiche!

Nessuna pretesa di visitare la città come si deve, solo un’occasione di divertimento…

20161102_1521171

Dalla stazione Termini prendiamo la metro fino al Colosseo, e quando arriviamo… orrore! PIOVE! Noooooo! Contro ogni previsione!!! Ma la fortuna è dalla nostra parte, e dopo 5 minuti di titubanza ci accorgiamo che esce il sole! Evvai!!! durante tutta la giornata il sole si alternerà alle nuvole, ma non pioverà più fino al momento del ritorno… una fortuna sfacciata!

Partiamo allora per il nostro mini tour, cominciando appunto dal Colosseo, poi su a piedi costeggiando i Fori Imperiali fino all’Altare della Patria, o torta nuziale, soprannome azzaccatissimo! Proseguiamo da Piazza Venezia fino alla Fontana di Trevi, e poi di nuovo fino a Piazza di Spagna e Scalinata di Trinità dei Monti. Le bimbe vanno spedite che è una bellezza, ma decidiamo di non forzare il passo per assaporare la città, anche se inevitabilmente molto superficialmente… La città ci scorre davanti agli occhi in tutta la sua bellezza, ed è davvero un peccato non poterla visitare con più calma, ma non è questa l’occasione, e ce ne saranno senz’altro altre.

20161102_1146031

Da Piazza di Spagna prendiamo la metro per avvicinarci a San Pietro, che visitiamo solo da fuori per motivi di tempo, e ci spostiamo poi a piedi a Castel Sant’Angelo, per ammirare la città dalla prospettiva del fiume. Da qui autobus fino alla stazione e poi treno per tornare a Bologna.

Arriviamo sul treno stremate ma felicissime, con tante foto da scambiarci e da mostrare a papà stasera. Più di così non potevamo fare, e siamo proprio fiere di noi! Le bambine hanno visto monumenti che tra poco studieranno a scuola, e mi piace pensare che la loro anima si sia arricchita un pochino con questa esperienza.

Roma in un giorno si può fare, ma preparatevi a dover inevitabilmente fare delle scelte difficili, cosa vedere e cosa non vedere, ahimè, e ad una certa sofferenza nel passare a pochi metri da monumenti che dovete tralasciare o vedere solo da fuori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...